Trentino

La montagna in estate e in inverno, le Dolomiti, i laghi, le passeggiate, la neve, i parchi...

Il territorio del Trentino comprende la media valle dell'Adige dalla chiusa di Salorno ad Avio, con le valli confluenti, l'alto bacino del Sarca, del Chiese, fino al lago d'Idro, l'alta valle del Brenta, la Valsugana) fino alla stretta di Primolano e il bacino superiore del Cismon.
Il Trentino è delimitato a Nord-Ovest dalla catena che dal Cevedale scende fino all'Adige, a Ovest dal Gruppo dell'Adamello, a Est dalle Dolomiti.
Le sue principali valli sono: la val di Fassa, val di Fiemme, di Cembre, val di Sole, di Non.

I paesaggi sono tra i più vari

Prealpini con la catena del Baldo che si affaccia sul lago di Garda e il gruppo del Pasubio. Dolomitici a Est dell'Adige, con le vette della Marmolada, la catena dei Lagorai, le Pale di San Martino, il gruppo del Brenta.
Alpini invece l'Adanello e la Presanella. Gli altipiani di Folgaria e Lavarone, i laghetti di Molveno, Toblino, Caldonazzo, Levico, Tovel. Infine la parte settentrionale del Lago di Garda.

Al tempo dei Romani

era parte della X regione augustea "Venetia et Histria. L'imperatore Corrado II per favorire il transito fra Italia e Germania attraverso il Brennero istituì il principato ecclesiastico di Trento nel 1027 insieme a quello di Bressanone.
Nel 1545 nel Duomo di Trento fu aperto il celebre Concilio.
Gli Asburgo vi ebbero potere ed influenza dal 1363.
Nel 1511 Massimiliano d'Asburgo impose una sorta di protettorato sul principato ecclesiastico.
Trentino fù austriaco dopo il periodo napoleonico fino alla fine della prima guerra mondiale quando le truppe italiane il 3 Novembre 1918 entrarono in Trento.
L'architettura romanica ha impronta lombarda e il Duomo di Trento ne è l'esempio più importante. In stile gotico le chiese di Cavalese e Cles. Per tutto il '400 fino alla prima metà del '500 i pittori bergamaschi (Baschenis) decorarono tantissime chhiese delle valli trentine. Le forme rinascimentali iniziano con la costruzione del Magno Palazzo nel Castello del Buonconsiglio a Trento (1528).

Risorse utili

da Wikipedia:



SCEGLI UNA REGIONE NELLA MAPPA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER